oni

In Primo Piano

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DELL’ ELENCO DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO PER L’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

In primo piano

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DELL’ ELENCO DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO PER L’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando, i soggetti in possesso dei requisiti indicati nel presente bando potranno presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione del canone di locazione, secondo quanto previsto nello stesso e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Le domande presentate entro tale termine daranno titolo, qualora determinino la collocazione in posizione utile nell’ elenco definitivo, all’attribuzione del contributo ad integrazione dei canoni di locazione versati a partire dal mese di gennaio 2021.   scad. 07/02/2022   Bando Completo Modello di domanda

CALENDARI TRIMESTRALI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 2022

In primo piano

CALENDARI TRIMESTRALI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 2022

  Calendari raccolta differenziata Gennaio – Marzo 2022 Utenze Domestiche – Utenze Commerciali   Scarica il vademecum, troverai tutte le informazioni per una corretta raccolta differenziata.

CHIARIMENTI IN MATERIA DI ISOLAMENTO, QUARANTENA E/O AUTOSORVEGLIANZA

In primo piano

CHIARIMENTI IN MATERIA DI ISOLAMENTO, QUARANTENA E/O AUTOSORVEGLIANZA

Come già indicato nell’Ordinanza sindacale nr.225 dell’08.01.2022 e con riferimento alla Circolare prot.60136 DGPRE-DGPRE-P del 30/12/2021 del Ministero della Salute nonché all’Ordinanza Regionale nr.5 del 10.01.2022 si ribadisce che i soggetti risultati POSITIVI all'infezione da SARSCoV-2 a seguito di test che evidenziano la presenza di materiale genetico (RNA) del virus (test molecolari o PCR) ovvero test che evidenziano la presenza di componenti (antigeni) del virus (test antigenici), siano essi eseguiti presso strutture pubbliche facenti capo al Dipartimento di Prevenzione dell’A.S.P. o presso laboratori privati convenzionati e/o farmacie, DEVONO PERMANERE IN ISOLAMENTO DOMICILIARE con divieto assoluto di contatti sociali e di spostamento, salvo diverse disposizioni del Dipartimento di Prevenzione dell'ASP attraverso le sue articolazioni territoriali e/o dell’USCA territoriale Testo completo

MISURE URGENTI A TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA IN MATERIA DI PREVENZIONE DEI CONTAGI DA SARSCOV-2, ISOLAMENTO, QUARANTENA E AUTO-SORVEGLIANZA

In primo piano

MISURE URGENTI A TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA IN MATERIA DI PREVENZIONE DEI CONTAGI DA SARSCOV-2, ISOLAMENTO, QUARANTENA E AUTO-SORVEGLIANZA

Considerato che: il numero di contagi e, conseguentemente, di persone che hanno avuto contatti con soggetti positivi, ha portato una moltitudine di cittadini a recarsi presso strutture sanitarie private accreditate e, oggi, presso le farmacie, per l'esecuzione di test diagnostici; come evidenziato nelle circolari del Ministero della Salute i test attualmente disponibili per rilevare l'infezione da SARSCoV-2 sono i seguenti: (continua)

CONTROLLI ELETTRONICI DELLA VELOCITA’

In primo piano

CONTROLLI ELETTRONICI DELLA VELOCITA’

CONTROLLI ELETTRONICI DELLA VELOCITA’ DAL 1° AL 31 gennaio 2022 – Prospetto Gennaio 2022

ESECUZIONE DI TEST ATTI A RILEVARE L’INFEZIONE DA SARSCOV-2 PRESSO STRUTTURE SANITARIE PRIVATE E FARMACIE - OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE

In primo piano

ESECUZIONE DI TEST ATTI A RILEVARE L’INFEZIONE DA SARSCOV-2 PRESSO STRUTTURE SANITARIE PRIVATE E FARMACIE - OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE

ORDINANZA DEL SINDACO Nr. 707 del 26/12/2021 – Il numero di contagi e, conseguentemente, di persone che hanno avuto contatti con soggetti positivi, ha portato una moltitudine di cittadini a recarsi presso strutture sanitarie private accreditate e, oggi, presso le farmacie, per l'esecuzione di test diagnostici i cui risultati, ove positivi circa la presenza del virus Sars-Cov-2, devono poi essere riscontrati dall'ASP attraverso i Dipartimenti di Prevenzione e le USCA territoriali per ottenere la conferma. (continua)

AVVISO: Reddito di Libertà

In primo piano

AVVISO: Reddito di Libertà

Con DPCM del 17 dicembre 2020 (nella G.U. n. 172 del 20 luglio 2021), è stata introdotta la misura denominata Reddito di libertà (Rdl) per le donne vittime di violenza. La presentazione della domanda avviene per il tramite del Comune competente per residenza. Il beneficio corrisposto da INPS è pari ad euro 400 per un massimo di dodici mensilità. Si ricorda che per beneficiare della misura è necessario essere in possesso: (continua)

archivio In primo piano

cv19

 

 

torna all'inizio del contenuto